Bob Knight: “The General”

Bob Knight: “The General”

Bob Knight, nome completo Robert Montgomery Knight, chiamato anche Bobby Knight e il Generale, (nato il 25 ottobre 1940, Massillon, Ohio, Stati Uniti), allenatore di pallacanestro universitario americano la cui carriera 902 National Collegiate Athletic Association (NCAA) Le vittorie da allenatore sono tra le più numerose nella storia del basket maschile.

Knight ha giocato a basket e football al liceo, ed è stato una riserva della squadra nazionale di basket dell’Ohio State University nel 1960. Dopo aver trascorso due anni come assistente allenatore alla United States Military Academy (Army), fu promosso a capo-allenatore nel 1965 e divenne il più giovane allenatore di basket della storia della NCAA.

Knight ebbe successo nell’esercito a causa della sua filosofia di allenatore, che enfatizzava la disciplina, il gioco disinteressato e l’implacabile difesa da uomo a uomo. Diventa capo allenatore di Indiana University nel 1971, e ha portato i Hoosiers alla partecipazione nelle Final Four NCAA, nella sua seconda stagione. Nel 1975 la sua squadra ha prodotto un record di vittorie 32 vinte e 0 sconfitte e ha vinto il campionato NCAA.

Gli Hoosiers vinsero anche titoli nazionali nel 1981 e 1987. Nel 1984 Knight ha allenato la U.S. Men’s Basketball ad una medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Los Angeles.

La permanenza di Knight in Indiana fu segnata da casi di comportamento estremamente capriccioso. Ha attirato l’attenzione nazionale per aver gettato una sedia nel campo durante una partita nel 1985, ed è stato ripetutamente multato per esplosioni verso funzionari e rappresentanti della NCAA. Nel marzo 2000 è stato accusato di aver soffocato un ex giocatore durante un allenamento nel 1997. Ulteriori accuse di abusi verbali e fisici vennero dai giocatori e dagli impiegati dell’università dell’Indiana del passato nei mesi successivi, e un’indagine della scuola portò all’attuazione di una politica di tolleranza zero per le azioni di Knight. Un alterco con uno studente dell’Indiana nel settembre 2000 portò al licenziamento dell’allenatore, nonostante le proteste di Knight che non aveva fatto nulla di male.

admin

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *