Serie C: grande prova e vittoria a Saluzzo. Super Santoriello-Piumatti… i giovani li seguono nel migliore dei modi.

Serie C: grande prova e vittoria a Saluzzo. Super Santoriello-Piumatti… i giovani li seguono nel migliore dei modi.

ABA Saluzzo – AreaPro2020 59-67
(10-12/15-14/16-12/18-29)
Bombardi 4, Ghirardi, Berardi 5, Santoriello 19, Ferraro 1, Greggio 4, Palla ne, Piumatti 25, Favretto M 9, Tarulli ne, Beltramino. All. Baldovin, 1°ass Mazza, 2°ass Chiotti V, preparatore Marangon.

Comincia con un’importante vittoria il girone di ritorno di Area Pro. Dopo la sconfitta interna contro Savigliano, la squadra del Capitano Bombardi, si presenta a Saluzzo senza Bianco, Favretto,  Pizzacalla e Melchio. Rientra però il totem Beltramino dopo un lungo periodo di assenza ed esordisce anche il giovane play Ferraro in campo con carattere per oltre 20 minuti.
Saluzzo parte subito forte e obbliga Coach Baldovin a chiamare timeout dopo neanche due minuti di gioco. La squadra torna in campo con maggior lucidità ed intensità difensiva e conclude il primo quarto in vantaggio di  2 punti. Il punteggio è sempre in equilibrio, tranne nel terzo quarto in cui Saluzzo prova a scappare. Due triple in sequenza di Piumatti e Santoriello tengono però Piossasco in scia.
Nell’ultimo parziale per Saluzzo  sale in cattedra Feliz Rosario con un’incredibile intensità sui due lati del campo. A 5 minuti dal termine dell’incontro un suo canestro da tre spinge i padroni di casa sul + 12.
A questo punto Piumatti si carica la squadra sulle spalle e con palle recuperate, rimbalzi, assist e tiri oltre la linea dei 6.75 permette di ribaltare il parziale e passare sul +1 a 1:55 dal termine.
Pronto time out di Coach Sandrone, ma sulla linea di metà campo Santoriello recupera un pallone e si invola in contropiede per il +3.
Altro time out per i padroni di casa: ma sulla penetrazione di Francese, Marco Favretto recupera palla con una grande difesa.
Sull’azione successiva, Piumatti penetra e trova un assist per il 2003 Greggio che dall’angolo realizza il  canestro  del +5 a 1:30 dal termine.
Saluzzo però non si arrende e Giordano realizza in penetrazione con fallo. Segna anche il tiro libero e il punteggio è sul 57-59 a 1:10.
Piumatti segna ancora un jump dalla media: +4. Canavese però lo imita e riduce a due punti lo svantaggio per Saluzzo a 34 secondi dalla fine.
Timeout per Baldovin. L’azione termina con palla in post basso per Marco Favretto. Il talento del 2002 riscatta la sua prestazione, sotto agli ultimi  standard di qualità, con uno splendido tiro in allontanamento.(ndr il Novisky di Piossasco)
Nelle azioni successive Saluzzo ricorre al fallo sistematico. La precisione ai tiri liberi di Greggio e Santoriello suggella la vittoria con il punteggio finale di 59-67.

Vittoria sudatissima ottenuta grazie alla prestazione eccezionale di Piumatti (25 punti e 31 di valutazione), le giocate di Santoriello e Bombardi e il prezioso contributo dei 2003 Ferraro e Greggio.

Domenica 9 maggio 2021 arriva Piossasco la capolista Kolbe, e come commenta coach Baldovin: “unica squadra ad aver inflitto una pesante sconfitta all’Area Pro nel girone di andata.Serviranno intensità e lucidità per tutta la partita per provare ad impensierire la giovane corazzata di Coach Abrate“.

Partita da vedere!!

admin

admin