Under 15 Femminile final-four titolo : sfiorata la finale, a testa alta…quarto posto finale in Piemonte…Brave!!

Under 15 Femminile final-four titolo : sfiorata la finale, a testa alta…quarto posto finale in Piemonte…Brave!!

Fine settimana intenso ed importante quello vissuto dalle ragazze dell’U15 a Tortona. In palio titolo regionale e qualificazioni agli spareggi per le finali nazionali.
La semifinale del sabato è stata partita intensa, emotivamente appassionante e tecnicamente piacevole. Le torinesi de Lapolismile vi arrivavano da favorite non avendo perso alcun incontro in stagione. Dopo un avvio di marca biancorossa, con la prima frazione terminata 15-7, nel secondo periodo le ragazze di coach Lisa prendevano fiducia, riuscendo a recuperare sì un solo punto ma allo stesso tempo ristabilendo l’inerzia della gara sui binari dell’equilibrio.

Il terzo quarto vedeva le ragazze di Area Pro approcciare meglio il ritorno sul parquet tortonese: guidate da una difesa attenta ed aggressiva che toglieva spiragli alle torinesi, impattavano la gara sul 31 pari. Iniziava qua però lo Zobolas-show: 10 punti consecutivi per l’esterna avversaria rendevano arduo il compito per le gialloblu. Eppure la gara non era ancora decisa: in un’ultima frazione vibrante, giocata sul filo della tensione, Area Pro si riportava sotto, non riuscendo però ad agguantare la finale negli ultimi minuti per qualche errore al tiro di troppo. Grande rammarico per una partita sfuggita per poco, giocata con grande agonismo da entrambe le compagini.

La sfida della domenica, per il 3-4 posto ma soprattutto per agguantare il pass per gli spareggi delle finali nazionali, vedeva le nostre contrapposte alla Libertas Moncalieri. Dopo un 4-0 iniziale per i nostri colori, le moncalieresi prendevano lentamente il comando delle operazioni. Probabilmente svuotate di energie fisiche e sopratutto mentali, non arrivavano risposte “d’atteggiamento” contro le iniziative avversarie che, dopo aver chiuso sul 12-15 la prima frazione, aumentavano il vantaggio sbagliando pochissime conclusioni nel secondo quarto, portandosi sul 28-37. Davvero improbo a questo punto l’ostacolo per Area Pro. Stanche e demotivate, incapaci di concretizzare le non poche occasioni avute, le nostre perdevano entrambi i periodi per 7-11 salutando la possibilità, ambita e ricercata, di raggiungere un obiettivo che avrebbe premiato il lavoro della squadra.

Queste le parole di coach Lisa al termine del weekend: “Sicuramente il rammarico è grande, soprattutto per la partita di sabato, della quale avevamo ad un certo punto guadagnato l’inerzia ma in cui non siamo purtroppo riuscite a mettere il “naso davanti”. Nella gara di domenica, purtroppo, non avevamo veramente più energie mentali per stare attaccate ad una sfida complicata sin da subito dalla coralità avversaria, capace di turnare tutte le sue giocatrici mantenendo una buona qualità in campo. Ciò nonostante, rimane il plauso per il lavoro della società. Si è andati a giocare il massimo obiettivo della categoria contro formazioni di selezione portando ragazze del territorio (nessuna delle nostre giocatrici proviene da comuni esterni alla nostra zona di competenza), in massima parte sotto età, arrivando ad un soffio dall’agguantare la finale. Sono felice per la partecipazione delle ragazze, nelle cui lacrime al termine del weekend ho potuto ravvisare il desiderio di migliorare e l’ambizione che, sono sicuro, le porterà a raggiungere i loro obiettivi personali.”.

Lapolismile – Area Pro 2020: 51-46
Ciminelli 17, Bechis 8, Corgnati 7, Pieroni 5, Fantini 4, Lauciello 2, Valera 2, Nichitean 1, Carignano ne, Cerruti ne, Mantovan ne, Rizzo ne all Lisa
Area Pro 2020 – Libertas Moncalieri: 42-59
Corgnati 13, Ciminelli 11, Nichitean 8, Pieroni 8, Valera 2, Bechis, Carignano, Cerruti, Fantini, Lauciello, Mantovan, Rizzo ne all Lisa

Finale 1-2 posto
Lapolismile-Castelnuovo 22-46

Finalina 3-4 posto
Area Pro – Libertas Moncalieri: 42-59

Semifinali
Lapolismile – Area Pro: 51-46
Castelnuovo-Moncalieri 74 -49

admin

admin