Serie C: Vai con la prima vittoria contro OASI

Serie C: Vai con la prima vittoria contro OASI


OASI Laura Vicuna – AREA PRO 2020 55-72
(15-18; 30-38; 45-53)
OASI LAURA VICUNA: Balestrieri 8, Bergese 6, Blotto 11, Calcagni 2, Di Martino M. 2, Ferrarese, Motta A. 13, Motta M. 4, Nacci 8, Perotto, Ragab, Spada 1. All. Bussoli, Ass. Moretti, Mola
AREA PRO 2020: Battezzati 10, Bianco 6, Perano 8, Bombardi 9, Favretto R. 2, Ghirardi 11, Santoriello 14, Perino 2, Greggio 4, Melchio, Consolmagno, Favretto M. 6. All. Baldovin, Ass. Persico, Prep. Deorsola

Area Pro che si presenta al palazzetto di Pasta con una brutta sconfitta alle spalle, e la tensione di dover giocare una gara sentita, contro una squadra di livello, giovane e ben allenata.
Fin dai primi minuti i ragazzi di Coach Baldovin cercano di imporre il proprio gioco, trovando soluzioni rapide ed efficienti, ma concedendo un po’ troppo a livello difensivo e non brillando particolarmente al tiro. La gara dopo un primo quarto tiepido, comincia a farsi scoppiettante, da evidenziare un Ghirardi onnipresente ed energico, tra le fila di Area Pro. Oasi, grazie a giocatori di grande spessore come Blotto, Motta e Bergese, concede pochissimo, non permettendo agli ospiti di scappare via, rispondendo alle fiammate di Battezzati e Santoriello con contro-parziali di carattere. Solo nell’ultimo quarto, Area Pro riesce ad imporsi in modo netto, aumentando l’intensità difensiva e giocando di squadra, tanto da portarsi ad oltre 15 punti di distanza da Oasi.

Le parole a caldo dell’ assistant Coach di Area Pro, Alberto Persico: ‘’ Nonostante una gara difficile, perché sentita come derby di provincia, fuori casa, dopo una prima partita di campionato non giocata nel migliore dei modi, siamo riusciti a trovare la nostra identità di squadra, soprattutto nella metà campo difensiva. Abbiamo letto bene la partita, limitato Blotto e Bergese, due ottimi giocatori, ed imposto la nostra pallacanestro. Certo, c’è ancora molto lavoro da fare, ma se riusciamo a mantenere questa costante attenzione difensiva, sono sicuro che riusciremo a fare una stagione di livello. Ultima cosa: grande rispetto ad Oasi e a Coach Bussoli, mio amico, per il lavoro svolto in pochi mesi, soprattutto per quanto riguarda l’attenzione verso i giovani talenti.’’

Prossima sfida per Area Pro, domenica 31/10, in casa del Tam-tam, squadra di altissimo valore tecnico e atletico, con giocatori importanti come Martina, Paschetta, Bonello e Nebbiolo. Vedremo se i nostri ragazzi riusciranno, ancora una volta, a farci esultare!


admin

admin