Bentornato Daniele: reportage dell’inviato speciale Erasmus di Area Pro, in Lituania

Bentornato Daniele: reportage dell’inviato speciale Erasmus di Area Pro, in Lituania

ERASMUS LITUANIA

Lituania, uno dei tre paesi baltici, patria della pallacanestro, una nazione che in pochi considerano ma che vale la pena visitare.

Lithuania, one of the three Baltic countries, basketball’s home, a nation that few consider but worth visiting.

Inizia il 28 Agosto 2021 la mia esperienza Lituania; appena atterrato nel piccolo aeroporto di Kaunas, città che mi ospiterà per questi 5 mesi, sento mille emozioni, felicità, dubbi, incertezze, voglia di mettermi in gioco e libertà.

Begins on 28 August 2021 my experience Lithuania; just in the small airport of Kaunas, city that will host me for these 5 months, I feel a thousand emotions, happiness, doubts, uncertainties, desire to put myself at stake and freedom.

Da tutti definita come “la città più lituana della Lituania” Kaunas è situata lungo due fiumi, Nemunas e Neris e si caratterizza per la sua architettura moderna e i numerosi parchi a disposizione degli abitanti. Attualmente la piccola (ma non troppo) Kaunas vive forse il periodo migliore della sua seppur breve storia, si presenta piena di studenti che decidono di iscriversi in una delle numerose università della città e turisti. La città ha una grossa periferia che la circonda, ma anche un piccolo centro dove si può trovare tutto e molto carino da visitare; Town.Centro città nuovo, caratterizzato dalla sua cattedrale.

Defined by all as “the most Lithuanian city in Lithuania” Kaunas is located along two rivers, Nemunas and Neris and is characterized by its modern architecture and the many parks available to the inhabitants. Currently the small (but not too much) Kaunas is perhaps the best period of its even short history, it is full of students who decide to enroll in one of the many universities in the city and tourists. The city has a big suburb that surrounds it, but also a small center where you can find everything and very nice to visit; Town.New city center, characterized by its cathedral

foto: Centro città nuovo, caratterizzato dalla cattedrale.
New city center, characterized by the cathedral.

Kaunas è divisa in due zone, la parte nuova e la parte vecchia, detta anche Old Town , dove si può ammirare il Castello circondato da un grosso parco.

Kaunas is divided into two zones, the new part and the old part, also called Old Town , where you can admire the Castle surrounded by a large park.

Zalgirio Arena durante un match d’Euroleague.

A 5 minuti di distanza dalla chiesa principale si trova lo Zalgirio Arena, situato su un’isoletta in mezzo ai fiumi che attraversano la città; questa arena viene utilizzata per qualsiasi tipo di evento come ad esempio concerti, spettacoli, futsal (mondali 2021 fatti in questa arena) ma soprattutto per la squadra locale di pallacanestro, lo Zalgiris Kaunas. Per chi non lo sapesse, questa squadra milita nella prima lega lituana e nella prima lega europea, l’Euroleague.

5 minutes away from the main church is the Zalgirio Arena, located on a small island in the middle of the rivers that cross the city; this arena is used for any type of event such as concerts, shows, futsal (World Championship 2021 plaied in this arena) but especially for the local basketball team, the Zalgiris Kaunas. For those who do not know, this team plays in the first Lithuanian league and in the first European league, the Euroleague.

L’atmosfera che si vive al suo interno quando ci sono le partite di Euroleague è indescrivibile, l’impianto è quasi sempre pieno nonostante quest’anno non stiano vivendo la loro miglior stagione, sono ultimi in classifica, ma comunque i supporter non smettono mai di sostenerli. Inutile dire che durante le partite la città si svuota completamente, tutti al palazzetto, davanti ai televisori o nei pub a sostenere la squadra locale, un po’ come noi italiani durante i mondiali o gli europei di calcio, diventando ancora più silenziosa del solito.

The atmosphere inside when there are Euroleague matches is indescribable, the plant is almost always full although this year they are not living their best season, they are last in the standings, but still the supporters never stop to support them. Needless to say, during the games the city empties completely, all in the arena, in front of the television or in the pubs to support the local team, a bit like us Italians during the World Cup or the European football, becoming even quieter than usual.

Zalgirio Arena vista da fuori.
Zalgirio Arena from outside.

Durante il semestre universitario ho comunque mantenuto le mie care abitudini, ovvero non potevo stare 5 mesi senza vedere un campo da pallacanestro; grazie a Claudio Trisoglio presentatomi da Nino, sono riuscito ad entrare dentro il prestigiosissimo impianto chiamato Sabonis Center, ovvero il centro sportivo d’allenamento delle giovanili dello Zalgiris.

During the university semester I still kept my dear habits, that is I could not stay 5 months without seeing a basketball court; thanks to Claudio Trisoglio introduced to me by Nino, I managed to enter the prestigious facility called Sabonis Center, the Zalgiris youth training centre.

Ho conosciuto l’allenatore Andrius Brusokas, persona davvero brava e molto disponibile nei miei confronti, la quale mi ha permesso di collaborare con lui per 4 mesi, ricoprendo il ruolo da assistente allenatore della sua squadra Under 14 a tutti gli effetti. Son stati momenti molto formativi e davvero belli per una persona come me che ama la pallacanestro, momenti che non dimenticherò mai.

I met the coach Andrius Brusokas, a really good person and very helpful towards me, which allowed me to collaborate with him for 4 months, covering the role of assistant coach of his team Under 14 for all intents and purposes. They were very formative and really beautiful moments for a person like me who loves basketball, moments that I will never forget.

L’ambiente universitario che ho trovato a Kaunas è stato più che positivo; ho vissuto in dormitorio con altre 13 persone provenienti da quasi tutto il mondo (Spagna, Argentina, Turchia, Danimarca, Grecia, Germania e Slovacchia) ritrovandomi ad essere l’unico italiano! Il primo mese, a causa del mio scarso inglese, devo ammettere che non è stato facile, ma una volta ingranato con la lingua è stato tutto in discesa! A fine esperienza non posso che essere contento di essere stato l’unico italiano all’interno del mio dormitorio, perché questo mi ha permesso di imparare la lingua una volta per tutte!

The university environment I found in Kaunas was more than positive; I lived in dormitory with 13 other people from almost all over the world (Spain, Argentina, Turkey, Denmark, Greece, Germany and Slovakia) finding myself the only Italian! The first month, because of my poor English, I have to admit that it was not easy, but once gear with the tongue was all downhill! At the end of the experience I can only be happy to be the only Italian in my dorm, because this allowed me to learn the language once and for all!

Oltre alla lingua si impara a condividere spazi, cucina, bagni e stanze.. si conoscono nuove culture, nuove ricette culinarie, l’Italia rimane sempre la migliore, e si impara a vivere senza l’aiuto di nessuno!

In addition to the language you learn to share spaces, kitchen, bathrooms and rooms.. you know new cultures, new culinary recipes, Italy always remains the best, and you learn to live without the help of anyone!

Ho avuto anche la fortuna e il tempo di viaggiare molto essendo la Lituania una meta di partenza a basso costo. Ho visitato città come Copenaghen, Stoccolma, Malmö, Riga, Tallinn, Varsavia, Helsinki, Vilnius e la chicca dei 5 mesi è stato il viaggio di 10 giorni in Lapponia. Un’altra esperienza che si va ad aggiungere a tutte le altre, che considero a dir poco magnifica. Poter vedere l’Aurora Boreale due sere di fila, sopravvivere a temperature come -32° e riuscire pure a farsi un bagno nel mare a quelle temperature è stato a dir poco magnifico!

I also had the luck and time to travel a lot being Lithuania a cheap starting destination. I visited cities like Copenhagen, Stockholm, Malmö, Riga, Tallinn, Warsaw, Helsinki, Vilnius and the highlight of the 5 months was the 10-day trip to Lapland. Another experience that is added to all the others, which I consider nothing short of magnificent. To be able to see the Aurora Borealis two nights in a row, to survive to temperatures like -32 thus. and also to be able to take a bath in the sea at those temperatures was to say the least magnificent!

Non è mancato assolutamente la parte del divertimento e i momenti di condivisone con tutte le persone che erano li come me a vivere questa fantastica esperienza, che rifarei domani e che consiglio vivamente a tutti. Per me è stata un’esperienza formativa che mi ha permesso di imparare l’inglese, conoscere persone nuove e stringere legami che non avrei mai detto, di divertirmi e di vivere 5 mesi spensierati, di viaggiare e conoscere posti nuovi ma soprattutto mi ha permesso crescere a livello personale, sotto tutti i punti di vista, in modo esponenziale!

There was absolutely the part of fun and moments of sharing with all the people who were there like me to live this fantastic experience, which I would do again tomorrow and that I highly recommend to everyone. For me it was a formative experience that allowed me to learn English, to meet new people and to forge bonds that I would never have said, to have fun and to live 5 months carefree, to travel and know new places but above all it has allowed me to grow on a personal level, from all points of view, exponentially!

PS: scusate se non ho menzionato molto… forse per niente… lo studio in questo racconto, chissà perché…. Ma sappiate che in tutto ciò sono riuscito anche a dare 3 esami rigorosamente in Inglese con ottimi e soddisfacenti risultati!
PS: I’m sorry I didn’t mention much… maybe not at all… I study it in this story, who knows why…. But know that in all this I was also able to give 3 exams strictly in English with excellent and satisfactory results!

Giornalista per 5 mesi
Daniele

ACIÚ LITHUANIA AND VISO GERO!

admin

admin